È il 1927.

Vincenzo CastiglioniLa moda propone completi per uomo formati da giacche doppiopetto, con vita alta e spalle strette, abbinate a gilet, papillon, cravatte monocolore.
Per la donna, abiti dal taglio lineare, sempre più corti, con spalline sottili e adornati di frange e paillettes, ma non mancano richiami alla moda maschile attraverso l'uso dei pantaloni.
Capitale dello stile è Parigi, ma le altre città non restano a guardare.

 

Ecco così che a Roma Vincenzo Castiglioni coglie e incoraggia la diffusione di un capo di abbigliamento innovativo per l'epoca: l'impermeabile.

Apre un negozio/laboratorio in Corso Trieste 25, allora una nuova zona signorile in costruzione di fronte a Villa Torlonia.
Un gruppo di dieci operai realizza solo impermeabili, per uomo, donna e bambino. Il catalogo si amplia in seguito, con l'introduzione di altri capi di abbigliamento. Allo stesso modo, anche il gruppo di lavoro cresce: apre una sartoria di classe con tagliatori e sarti di prima qualità.

L'attività di Castiglioni prende la giusta piega, e a confermarlo è nel 1939 l'apertura di un secondo negozio, con le stesse caratteristiche del primo. Seconda generazione Castiglioni
Si trova in Via Barberini - Largo S. Susanna, e sull'insegna spicca la parola "STILE". Il percorso è segnato: nel 1949, apre il negozio di Corso Trieste 23/b, all'angolo con Via Alessandria. Nel tempo, questo spazio diventerà il cardine della storia commerciale di Castiglioni.
Intanto, il timone passa da "nonno" Vincenzo alla seconda generazione: i fratelli Giancarlo e Maria Francesca apportano notevoli cambiamenti e nuove strategie lavorative e di vendita, con grande dedizione e professionalità.
Alla fine degli anni '60 viene venduto il negozio di Via Barberini per ampliare quello di Corso Trieste - Via Alessandria.

Passano gli anni e ai banchi dei negozi Castiglioni si affaccia la terza generazione: la rappresentano i fratelli Marco e Claudia.

Nel 1990 Marco apre un altro negozio in Viale Regina Margherita 149, e poi un altro punto vendita sempre nella stessa via, al civico 165.
Claudia diventa titolare del negozio storico di Corso Trieste.
Passione, professionalità ed entusiasmo sono doti che i fratelli Castiglioni, e chi lavora con loro, mettono in pratica quotidianamente.
Lo riconosce la clientela: persone attente al concetto di "vestire bene" tutti i giorni, tra cui spiccano volti noti del mondo politico e del jet set.
Acquirenti fedeli nel tempo, oppure clienti occasionali, da Roma ma anche da altre città: qualunque sia il loro profilo,
Castiglioni ha le proposte in grado di conquistarli.Il gusto impeccabile e la competenza nel servizio fanno di Castiglioni un punto di riferimento anche per le produzioni televisive, che si rivolgono a Marco e a Claudia quando sugli schermi è di scena l'eleganza, lo stile, la raffinatezza.

L'attività di Castiglioni vanta diversi riconoscimenti.

Botteghe storiche RomaI negozi fanno parte delle Botteghe Storiche di Roma, titolo che il Municipio attribuisce alle realtà attive da oltre 50 anni.
È del 2011 il Premio Maestro dell'Economia, conferito dalla Camera di Commercio di Roma per aver prodotto negli anni ricchezza sul territorio e posti di lavoro.
Tra le onorificenze, anche il titolo di Cavaliere del Lavoro, conquistato da Giancarlo Castiglioni, rappresentante della seconda generazione.

Castiglioni 1927

 Corso Trieste 23 B - Roma
  Telefono: 06.44250937
 Email : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Castiglioni 1927

  Viale Regina Margherita, 149 - Roma
  Telefono: 06.8546573
 Email : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Castiglioni 1927

 Viale Regina Margherita, 165 - Roma
  Telefono: 06.8546573
 Email : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a visitare il sito ne accetti l'uso